Razze di rettili

Razze di rettili

Sembra che i rettili siano animali domestici ideali per la casa. Non occupano molto spazio, non richiedono un'attenzione costante e non rovinano le tue pantofole preferite. Ma anche con questi animali bisogna stare attenti e attenti per massimizzare il tempo di vita e creare condizioni davvero confortevoli.

I principianti spesso commettono l'errore di acquistare un rettile di cui è difficile prendersi cura. Abbiamo preparato un materiale su quali animali domestici è meglio avere se non si ha esperienza con lucertole e serpenti, e anche per cosa dovrebbero essere pronti gli allevatori alle prime armi.

Che tipo di rettile per ottenere un principiante

Quando si sceglie una lucertola o un serpente per la casa, i principianti dovrebbero concentrarsi su diversi criteri:

  • Dimensioni. È meglio iniziare con individui di piccole o medie dimensioni. L'attrezzatura per il terrario e il cibo saranno più economici.
  • Carattere. È meglio se l'animale è docile. Puoi raccogliere tutte le specie elencate di seguito, il rischio di un morso sarà minimo. Ma quando scegli, dovresti capire che questo non è un gatto o un cane - né le lucertole né i serpenti amano l'attenzione troppo frequente e ravvicinata, possono iniziare a innervosirsi e ammalarsi.
  • Alimentazione. Per un principiante, è meglio scegliere un tipo di rettile senza pretese nella scelta dei prodotti e del regime alimentare. Sarà più facile per te capire le basi.
  • Prezzo. Di solito i principianti cercano di scegliere un'opzione economica. Ma non sempre le specie più economiche sono le più convenienti da mantenere. È meglio iniziare con rappresentanti nella categoria dei prezzi medi.

Successivamente, considera i tipi specifici che è meglio scegliere per iniziare.

Elenco delle razze di rettili

Serpente di mais

Uno dei tipi più comuni tra i principianti. Attecchisce bene ed è allevato in cattività, dà prole, ha cure senza pretese.

Un piccolo serpente - in lunghezza raramente supera un metro e mezzo. Una caratteristica importante è che l'animale si sentirà bene a temperature diverse, anche i requisiti di umidità sono bassi. Questo è importante perché gli allevatori principianti spesso hanno difficoltà a creare un ambiente confortevole.

I giovani possono essere tenuti in terrari compatti di 30*30*30 cm. Gli adulti sono tenuti in terrari di 60*45*30 cm. Questi serpenti sono famosi per il fatto che possono persino uscire da un terrario chiuso a chiave, se per loro vengono lasciate delle scappatoie.

I requisiti di contenuto includono:

  • La divisione del terrario in una zona fredda con una temperatura di 21-24 gradi e una calda con riscaldamento fino a 28-30 gradi.
  • Substrato corretto. Il terreno migliore è la lettiera per serpenti. Non è polveroso, morbido, assorbe gli odori e mantiene caldo. I serpenti adorano scavarci dentro.
  • Nutrizione provata. Un topo normale andrà bene una volta alla settimana. L'acqua potabile deve essere sempre presente nel terrario.

I serpenti si sentono bene sulle mani, si abituano rapidamente ai proprietari. Questa è un'opzione versatile come primo rettile.

Scinco dalla lingua blu

Se il serpente diventa un buon primo serpente, gli scinchi dovrebbero essere provati da tutti coloro che sognano lucertole. Questo è un animale domestico piuttosto costoso, ma quando rispondono alla domanda su quale rettile è meglio avere, i nostri consulenti lo suggeriscono spesso.

Per tenere un animale adulto è adatto un terrario di 90 * 45 * 30 cm.

In natura, gli scinchi scavano costantemente nel terreno, in cerca di cibo. Pertanto, all'interno del terrario deve esserci un substrato adatto e sicuro per questo. Puoi usare un substrato economico da una miscela di sfagno e corteccia.

Come i serpenti, tali lucertole richiedono la creazione di angoli freddi e caldi con una temperatura di 25-26 e 35-40 gradi rispettivamente nelle zone fredde e calde. Devi controllare le temperature con un termometro. Questa lucertola è attiva durante il giorno, quindi è necessario posizionare una lampada a raggi ultravioletti nel terrario. È inoltre necessario organizzare un accesso costante all'acqua potabile: viene versata in una ciotola bassa e posta in un angolo freddo.

Gli scinchi sono onnivori. Mangiano insetti e materia vegetale, quindi non devi avere a che fare con i topi. Sono anche facilmente domati e mangiano il cibo specializzato di Repashy.

Requisiti di alimentazione standard:

  • Per i giovani: dai da mangiare ogni giorno.
  • Per gli adulti: il cibo può essere somministrato due volte a settimana.

Gli scinchi devono essere nutriti in vari modi. Durante l'alimentazione, il cibo viene cosparso di uno speciale complesso di vitamine e calcio.

Eublefar maculato

Puoi anche scegliere un animale domestico tra gli eublefar maculati. Questa è una lucertola molto popolare nell'allevamento, che non richiede di fare un grande investimento quando si acquista un terrario. Si sentirà a suo agio in un terrario di 45*45*30 cm.

Affinché l'eublefar non si ammali e non cresca, sarà necessario creare due zone al posto del suo mantenimento. Un angolo freddo ha una temperatura di 24-27 gradi, uno caldo di 29-32 gradi.

Ci sono alcuni semplici requisiti di contenuto:

  • Organizza il substrato giusto. Sabbia o argilla specializzata adatta.
  • Crea rifugi. È meglio se si trovano in entrambe le zone del terrario.
  • Prepara un posto per la muta. Nel contenitore deve esserci uno spazio con un'umidità leggermente aumentata, dove l'animale possa tranquillamente liberarsi e non farsi male.

Le lucertole mangiano insetti, quindi possono essere nutrite con grilli, scarafaggi e locuste. Puoi anche aggiungere vermi di farina e zofobas, bruchi di falco, falene e altri al cibo.

I giovani vengono nutriti ogni giorno. Gli insetti adulti possono essere somministrati già tre o quattro volte a settimana. Ad ogni poppata è necessario utilizzare uno speciale integratore di calcio, importante per la crescita di un animale domestico sano.

Serpente reale della California

Nonostante il nome rumoroso, un tale serpente non è pericoloso. Ha una taglia media e molte opzioni di colore. Questa è una buona opzione se vuoi scegliere un rettile da tenere in un piccolo terrario di 60*45*30 cm.

Come nel caso di altri animali domestici, per il serpente reale della California, è necessario dividere la casa in zone calde e fredde. I topi sono solitamente usati come cibo, la dieta standard è una volta alla settimana.

Se hai intenzione di allevare serpenti californiani, tienili da soli. La convivenza può portare uno dei rettili a mangiare l'altro.

Drago barbuto

Il drago barbuto è uno dei rettili più amichevoli e mansueti in circolazione, ma chiamarlo facile da curare è un termine improprio. Ma se spendi un piccolo sforzo in più, otterrai un animale domestico non aggressivo che si sente a suo agio accanto a una persona. La principale differenza nelle condizioni di detenzione da eublefar è la dimensione maggiore del terrario. Per una lucertola adulta, la sua lunghezza dovrebbe essere di almeno 90 cm.

Inoltre, il rettile è fortemente legato all'assunzione di vitamina D3. Senza di esso, il calcio sarà scarsamente assorbito, potrebbero comparire malattie. Una semplice soluzione al problema è l'installazione di una lampada a raggi ultravioletti e una medicazione superiore con un complesso di vitamine e calcio.

Vale la pena ricordare che la temperatura in un angolo caldo di un tale animale dovrebbe essere piuttosto alta, fino a 40 gradi. Per fare ciò, installa lampade a incandescenza nel terrario. Sotto il luogo da loro illuminato viene posto un ramo, comodo per posizionare la lucertola, o uno scaffale speciale. Quindi sarà conveniente per il tuo animale domestico e potrai guardarlo durante il giorno.

Non ci saranno problemi nella scelta del cibo. I cuccioli mangiano ogni giorno: per loro sono adatti piccoli insetti e verdure tritate. Gli adulti si nutrono ogni due giorni. È possibile utilizzare la maggior parte degli insetti, dai grilli e le locuste agli scarafaggi. Non puoi fare a meno del componente vegetale. Per gli agama adulti, i cibi vegetali sono la parte principale della dieta.

Quale rettile scegliere come primo animale domestico

Se decidi di acquistare un rettile per la prima volta, dovresti prendere in considerazione alcuni semplici consigli:

  • Il serpente di mais è il serpente più comodo per i principianti.
  • Se vuoi una lucertola amichevole e accomodante, scegli un drago barbuto.
  • Per piccoli appartamenti, dove può essere posizionato solo un terrario compatto, è adatto un eublefar maculato .
  • Una bella e robusta lucertola di cui è più facile prendersi cura rispetto all'agama e non così esigente in termini di cibo: lo scinco dalla lingua blu.

Siamo pronti a dirti di più su tutti i tipi di animali domestici nel negozio, oltre a scegliere terrario, substrato, cibo e integratori di calcio. Svilupperemo il programma di alimentazione corretto e risponderemo a tutte le domande aggiuntive. Puoi saperne di più sulle opzioni per i principianti dal nostro video.

Razze di rettili - Video

25 rettili domestici popolari: qual è quello giusto per te?